MAC DANNI DA LIQUIDO

Se il tuo mac ha avuto contatti con liquido, per esempio si è rovesciato acqua sulla tastiera e non si accende più, molto probabilmente il liquido ha provocato un corto sulla scheda logica e se è stata provata l'accensione dopo l'accaduto, molto probabilmente qualche componente è stato danneggiato. E' altamente consigliato scollegare immediatamente il caricabatterie e spegnere il macbook e possibilmente scollegare anche la batteria.

Dato che l'ho visto fare svariate volte, sconsiglio di usare metodi fai da te per la riparazione, come il riso o altri metodi visti su internet. Si sconsiglia di rimuovere ossido perché ciò non risolve il problema. Il tecnico vedendo le zone ossidate riesce a capire subito i componenti da sostituire e quindi la riparazione sarà più economica.
In caso di danni da liquido è fortemente consigliato portare il proprio Mac in centri specializzati in riparazioni di schede madri di Mac perché per esperienza posso dire che anche i centri di riparazione non specializzati usano metodi "poco professionali" per tentare la riparazione.

I centri autorizzati Apple possono proporvi solo la sostituzione della scheda logica per intero un esborso pari al 70-80% del valore di mercato del macbook.


Stacks Image 7